Oroscopo: carta di identità dell' Ariete

Aggiornamento: 7 set 2021

Data: 21 marzo - 20 aprile

Caratteristiche. I nati in questo segno presentano energia, coraggio e intraprendenza, hanno una grande carica vitale e dinamicità con cui perseguire la loro auto affermazione in maniera indipendente, anche se spesso sono inclini alla competizione.

Segno opposto: Bilancia

Elemento: Fuoco



Le caratteristiche dell’ Ariete sono legate in gran parte al fatto che è il primo dello Zodiaco: dà inizio alla primavera e al ciclo dei dodici Segni. Sono persone estremamente coraggiose. Tuttavia, il coraggio dell’ Ariete ha una natura prettamente fisica, più che mentale: reagisce ai segnali di pericolo in maniera poco razionale, spesso esagerata. L’Ariete è, infatti, molto irruente e ha tratti caratteriali quasi irrazionali, nella loro impulsività. È incapace di attendere: tutto deve avere inizio sotto il suo controllo. Ama l’ordine, benché gli sia estranea la precisione. Governato da Marte, può essere molto irritabile, se qualcosa non va nel verso che si aspetta. Per questa ragione, non gli è estraneo un aspetto piuttosto reazionario.

In generale l’Ariete non ha un rapporto perfettamente sereno con la sensualità. La sua irruenza lo porta a non essere sempre in sintonia con il partner, di cui può stancarsi facilmente, sempre pronto a nuove sfide.

L’Ariete non si sottrae mai alla competizione. Non sempre il suo scopo è quello di voler dimostrare la sua bravura: in realtà, si sente spesso minacciato e vuole dimostrare di sapersi difendere.

Un suo difetto è che, avendo l’impeto di voler essere il primo a dar vita a qualsiasi attività, spesso non ha tempo per finire i compiti che si prefigge. In questo modo, si riempie di progetti che spesso non porta a termine. Similmente, fa molte cose in fretta, perché vede il tempo come un nemico da sconfiggere. È il segno che sa venire meno a patti con la vecchiaia e con la saggezza che questa fase della vita comporta.

L’Ariete risulta essere, spesso e volentieri, impulsivo e impaziente. Molto viscerale nei rapporti amorosi, spesso agisce senza pensare, rischiando e sfidando la sorte, a volte tende a reprimere le proprie energie le quali poi sfociano spesso in nevrosi.

Si interessa a moltissime materie, ma il più delle volte non riesce a focalizzarsi veramente su nessuna senza che vi sia un aiuto esterno. L’Ariete ama le sfide e gli sport adrenalinici come le corse delle auto o delle moto. È una persona che non porta rancore, ma sicuramente non “manda a dire le cose”: se vede un torto deve porvi rimedio. Anche a rischio di commettere errori, si butta in imprese titaniche finalizzate a difendere le proprie idee.

L’Ariete non è elegante né fascinoso, riversando il suo interesse più verso la sostanza che l’apparenza. Infatti, il suo modo di vestire è piuttosto sobrio preferendo abiti funzionali e comodi.

In amore l’Ariete è profondamente geloso, volubile e non gli piace la monotonia. Nonostante tutta la sua focosità non è un ottimo amante perché rimane sempre troppo concentrato su se stesso. È forse anche per questo motivo che gli piaccia cambiare partner piuttosto spesso associandolo ad una preda, un trofeo da esibire. Quando, però, si instaura una relazione seria dandole un significato importante dona tutto se stesso in modo passionale e intenso.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti